Italian (Italy)English (United Kingdom)French (Fr)
Accademia dei Fisiocritici di Siena PDF Print E-mail
Thursday, 05 March 2015 09:56
x

Per la prima volta sarà inaugurato a Siena l'anno accademico 2015 dell'UNASA, l'Unione Nazionale delle Accademie per le Scienze Applicate allo Sviluppo dell'Agricoltura, alla Sicurezza Alimentare ed alla Tutela Ambientale, che conta quindici membri fra accademie e istituzioni di scienze agrarie italiane. La cerimonia ad ingresso libero si svolgerà il 6 marzo alle ore 10,30 all'Accademia dei Fisiocritici che è tra i soci fondatori dell'Unione.

Dopo i saluti del Presidente dell'Accademia senese Sara Ferri, del Rettore dell'Università di Siena Angelo Riccaboni, del Sindaco Bruno Valentini e dell'Assessore all'Agricoltura della Regione Toscana Gianni Salvadori, si terrà la relazione del Presidente dell'UNASA Antonio Michele Stanca. A seguire la lectio magistralis del Prof. Gilberto Corbellini, Ordinario di Storia della Medicina all'Università La Sapienza di Roma, sul tema "Natura e Scienza tra alimentazione, agricoltura e salute". Il programma prosegue con la nomina a Presidente Onorario della UNASA di Franco Scaramuzzi, primo ideatore dell'Unione e già Presidente dei Georgofili, e si conclude con la consegna dei Premi UNASA 2015 istituiti per incentivare nei giovani la passione per la ricerca. Per saperne di più: www.unasa.net

 

Scienza e Innovazione tecnologica rappresentano il motore dell’aggiornamento delle conoscenze e sono direttamente coinvolte nel disegnare i nuovi orizzonti dell’Agricoltura, dell’Alimentazione, dell’Ambiente e della Salute. È ormai generalmente assodato che, per far fronte alla crescita della popolazione mondiale, entro il 2050 sarà necessario raddoppiare la produzione di cibo senza causare danni all’ambiente, e concorrere con colture specializzate a produrre energia. Attualmente circa un miliardo di persone sono cronicamente malnutrite e per due miliardi di esse non vi è sicurezza di approvvigionamento alimentare. La crescente sensibilità dell’opinione pubblica verso Agricoltura, Ambiente e Salute, nonché le preoccupazioni che derivano dal crescente fabbisogno energetico, dalle variazioni climatiche e dalla conseguente limitazione delle risorse idriche, generano una serie di problematiche la cui soluzione dipende dalle nuove conoscenze che saremo in grado di trasformare in tecnologie mature capaci di migliorare le produzioni agro-alimentari dal punto di vista quali-quantitativo e salutistico.”

Il Presidente della UNASA

Michele Antonio Stanca

 

 

 

 

Visita del Museo dei Fisiocritici e del centro storico di Siena

Guida turistica Gianna Chiaretti

 

 

Last Updated on Thursday, 05 March 2015 09:59